Conoscere il proprio apparecchio acustico

Dopo aver vissuto con l’ipoacusia per un periodo prolungato, si potrebbe rimanere sorpresi da tutti i suoni che si recepiscono quando si indossano gli apparecchi acustici per la prima volta. All’inizio, alcuni suoni potrebbero sembrare troppo forti, e quindi un po’ disorientanti. Con il tempo, il cervello riapprende quali sono i suoni su cui concentrarsi e quali ignorare e rifiutare. Cerca di pazientare, ma in caso di problemi o disagio, contatta il tuo Audioprotesista.

Il primo incontro con un apparecchio acustico

Le prime esperienze sono fondamentali per una regolazione di successo del tuo apparecchio acustico. Abbiamo messo insieme alcuni consigli e alcuni trucchi, in modo che tu possa goderti e sfruttare al meglio i tuoi apparecchi acustici.

Segui attentamente le istruzioni e se hai delle domande o problemi, contatta il tuo Audioprotesista.

Quanto tempo ci vuole per abituarsi agli apparecchi acustici?

Anche se noterai immediatamente l’impatto che gli apparecchi acustici hanno sul tuo udito, di solito ti ci vorranno alcuni mesi prima di adattarti completamente.

Regolazione del volume

I moderni apparecchi acustici selezionano automaticamente il volume appropriato quando sono accesi. Non sono necessarie ulteriori regolazioni. Se decidi di regolare il volume utilizzando gli apparecchi acustici o con l’applicazione myPhonak, non alzare troppo il volume  - questo raramente aiuta la comprensione.

Partecipare attivamente alle discussioni

Anche le persone non affette da ipoacusia trovano difficile seguire le conversazioni ogni tanto, soprattutto quando a parlare sono più persone contemporaneamente. Avvicinati alla persona con la quale vorresti parlare per sentire e concentrarti su di lei/lui. Man mano che prenderai confidenza con il tuo apparecchio acustico, sarai in grado di gestire queste situazioni con maggiore semplicità e sicurezza. Anche dispositivi aggiuntivi, come i microfoni, possono essere utili in queste situazioni. Per maggiori dettagli e per una soluzione appropriata, rivolgiti al tuo Audioprotesista.

Ulteriori informazioni sui microfoni Roger™ e su Phonak PartnerMic™.

Visite a luoghi pubblici

I teatri, i luoghi di culto, le sale conferenze e altri luoghi simili, a causa dell'acustica, possono rappresentare una situazione d’ascolto difficile per gli utenti di apparecchi acustici. L’ideale sarebbe trovare un posto a sedere situato nella parte anteriore e al centro della stanza. Di solito è qui che l’acustica è migliore. Non sederti accanto a chi parla, ma abbastanza vicino da poterlo vedere in viso. Alcuni luoghi pubblici hanno delle speciali apparecchiature tecniche per rendere più semplici l’ascolto e la comprensione. Informati prima o al momento dell’arrivo.

Seguire i programmi alla televisione e alla radio

A volte non è possibile capire ogni singola parola alla TV o alla radio. In questo caso, cerca di concentrarti sul contesto generale. In queste situazioni, un dispositivo di ascolto aggiuntivo può aiutare a ottimizzare i tuoi apparecchi acustici.

Ulteriori informazioni su TV Connector e la tecnologia Roger™ per il collegamento delle sorgenti audio agli apparecchi acustici.

Usare l’apparecchio acustico con un telefono

Come utente di apparecchi acustici, hai molte possibilità di migliorare il modo in cui gestite le telefonate. Il tuo Audioprotesista può consigliarti una soluzione che funzioni, la migliore per te.

Gli apparecchi acustici Phonak Paradise e Phonak Marvel abilitano le chiamate in viva voce che trasmettono direttamente contenuti audio in streaming da iOS, Android o altri dispositivi abilitati Bluetooth®.

È possibile rispondere alle chiamate o rifiutarle semplicemente premendo il tasto, anche se il tuo telefono si trova dall’altra parte della stanza. Puoi perfino impostare le notifiche del telefono per sentirle attraverso gli apparecchi acustici .

Esempi di apparecchi acustici Phonak con connettività diretta da smartphone sono Audéo™ Paradise, Audéo™ Marvel, Virto™ Marvel, Bolero™ Marvel, Naída™ Marvel, Sky™ Marvel

Il primo incontro con un apparecchio acustico

Le prime esperienze sono fondamentali per una regolazione di successo del tuo apparecchio acustico. Abbiamo riunito alcuni consigli e trucchi per te, in modo che tu possa apprezzare appieno il tuo apparecchio acustico. Sfrutta tutte le possibilità che le moderne soluzioni uditive hanno da offrire!

Inoltre, segui le istruzioni che hai ricevuto con l'apparecchio acustico. Se hai delle domande o dei problemi, contatta il tuo Audioprotesista.

Regolazione del volume in base alla situazione

I moderni apparecchi acustici selezionano automaticamente il volume appropriato quando sono accesi. Non sono necessarie ulteriori regolazioni. Se regoli il volume manualmente, non alzarlo troppo. Questo difficilmente favorisce la comprensione. Non cercare di capire chi parla a bassa voce a grande distanza. Persino un orecchio sano non è in grado di sentirlo.

L'apparecchio acustico, una parte della tua vita

Proprio come per gli occhiali o le lenti a contatto, indossare un apparecchio acustico può essere strano all'inizio. Dopo un breve periodo di adattamento, questa sensazione svanirà. Concediti un po' di tempo per abituarti. Tuttavia, se hai delle domande o dei problemi, contatta il tuo Audioprotesista.

Partecipare attivamente alle discussioni


Anche le persone non affette da ipoacusia trovano difficile seguire le conversazioni ogni tanto, soprattutto quando a parlare sono più persone contemporaneamente. Avvicinati alla persona che vuoi sentire e concentrati su di lei. Man mano che prenderai confidenza con il tuo apparecchio acustico, sarai in grado di gestire queste situazioni con maggiore semplicità. Altri apparecchi di ascolto possono essere utili in queste situazioni. Puoi parlarne con il tuo Audioprotesista per maggiori dettagli. Sarà lieto di fornirti informazioni su quali dispositivi aggiuntivi si adattano alle tue esigenze.

Per saperne di più sulla tecnologia Roger

Visite a luoghi pubblici

I teatri, i luoghi di culto, le sale conferenze e altri luoghi simili possono rappresentare una sfida per chi indossa apparecchi acustici. Idealmente, dovresti trovare posto a sedere nel punto con la migliore acustica. Solitamente si tratta della parte anteriore e del centro della sala. Non sederti accanto a chi parla, ma abbastanza vicino da poterlo vedere in viso. Alcuni luoghi pubblici hanno delle speciali apparecchiature tecniche per rendere più semplici l'ascolto e la comprensione. Informati prima o quando arrivi.

Seguire i programmi alla televisione e alla radio

A volte non è possibile capire ogni singola parola. In questi casi, cerca di concentrarti sul contesto generale. In queste situazioni, un ulteriore dispositivo di ascolto adeguato può essere utile.

Usa il tuo apparecchio acustico con il telefono

Come utente di apparecchi acustici, hai la possibilità di migliorare l'udito e la comprensione delle telefonate. Il tuo Audioprotesista può consigliarti quale soluzione si adatti meglio a te.

Maggiori informazioni su DECT Phone o Easy Call

Due orecchie sono meglio di una

Nel caso di ipoacusia bilaterale occorre usare un apparecchio acustico in ogni orecchio. Come utente di apparecchi acustici, questo ti porterà a un livello di ascolto completamente nuovo. C'è un motivo per cui gli esseri umani hanno due orecchie, e per questo ha senso indossare due apparecchi acustici se si soffre di ipoacusia bilaterale.

Per saperne di più sull'ipoacusia unilaterale