1571 FAQ - Batterie dell'apparecchio acustico | Phonak

Batterie dell'apparecchio acustico

Domande frequenti

Batterie zinco/aria standard e zinco/aria senza mercurio

Perché offriamo batterie senza mercurio?

Sono ecologiche!

Con il progresso della tecnologia delle batterie, l'attenzione è tutta per le batterie senza mercurio.

In un numero sempre maggiore di Paesi la legge prevede che vengano usate batterie senza mercurio e stanno continuando ad aumentare. La tecnologia delle batterie senza mercurio è innovativa e soddisfa il nuovo Standard IEC definito per la trasmissione degli apparecchi acustici. Il parametro chiave nello Standard IEC è la trasmissione continuativa per 15 minuti. Durante questi 15 minuti una corrente molto elevata viene assorbita dalla batteria, se quest'ultima non è stata specificamente prodotta per questo scopo sussiste un rischio elevato che l'apparecchio acustico si fermi o si interrompa parzialmente.

In che modo le batterie senza mercurio sono diverse dalle batterie standard? È possibile mettere a confronto le rispettive performance?

Il tempo di funzionamento delle batterie standard e senza mercurio è uguale, se vengono usate nella stessa categoria di apparecchi acustici. Le pile senza mercurio inoltre sono più ecologiche perché appunto non contengono mercurio aggiunto.

Le pile senza mercurio sono sviluppate per i nuovi requisiti degli apparecchi acustici con funzionalità wireless.

Nota: si prega di notare che per gli apparecchi acustici con funzionalità wireless la durata della batteria in genere è più ridotta rispetto a quanto non sarebbe con un apparecchio acustico non wireless. Questo fatto non dipende dalla composizione della batteria (senza mercurio o zinco/aria standard).

Le batterie senza mercurio possono essere usate in qualunque apparecchio acustico?

Sì.

Perché le batterie dell'apparecchio acustico zinco/aria hanno una linguetta?

Le batterie dell'apparecchio acustico zinco/aria usano l'aria come fonte di energia e la linguetta sigilla i fori per l'aria sulla batteria stessa. Una volta rimossa la linguetta, servono circa due minuti prima che la batteria dell'apparecchio acustico venga attivata/caricata.

A quel punto, il vano batteria può essere chiuso. In caso contrario, la batteria, nel peggiore dei casi, potrebbe danneggiarsi e non tornerà al necessario livello di tensione!

Si ricorda di non rimuovere la linguetta prima di utilizzare la batteria dell'apparecchio acustico. Ricollegare la linguetta non servirà a prolungare la durata della batteria.

Qual è il periodo di conservazione della batteria zinco/aria?

Le nostre batterie hanno un "periodo di conservazione" minimo di due anni. Tuttavia, questa stima non può essere garantita se le batterie sono state conservate non correttamente in precedenza.

Come si devono conservare le batterie dell'apparecchio acustico?

La temperatura ottimale dell'ambiente per conservare le batterie dell'apparecchio acustico è tra 10 e 25°C. Il calore può abbreviare il tempo di funzionamento e un ambiente umido non è adatto alla conservazione. Infine, evitare di conservare le batterie dell'apparecchio acustico in frigorifero.

Il contatto con oggetti metallici, come chiavi o monete, può causare il cortocircuito delle batterie dell'apparecchio acustico, quindi si raccomanda di non portare mai le singole batterie sciolte in un borsellino, portafoglio o borsa.

Cosa fare se la batteria viene ingoiata?

Le batterie dell'apparecchio acustico, sia usate che nuove, devono essere conservate fuori dalla portata dei bambini piccoli e degli animali, per evitare che possano ingerire una batteria. In caso di ingestione delle batterie rivolgersi immediatamente al medico.

Quali sono i vari formati delle batterie dell'apparecchio acustico?

I formati standard delle batterie dell'apparecchio acustico sono 10, 13, 312 e 675. Sono codificati tramite colore per semplificarne l'identificazione:

  • Formato 10: giallo
  • Formato 312: marrone

  • Formato 13: arancione

  • Formato 675: blu

In che modo una batteria per apparecchio acustico offre elevate performance?

Assicurarsi di proteggere i fori dell'aria della batteria dell'apparecchio acustico dall'umidità. Spegnere l'apparecchio acustico quando non è in uso inoltre, prolungherà la durata della batteria. Se la batteria dovesse inumidirsi a causa di sudore o altro, asciugarla!

Qual è la durata di funzionamento di una batteria dell'apparecchio acustico?

La durata di funzionamento della batteria dell'apparecchio acustico dipende dalle ore di uso al giorno, dall'amplificazione e dal tipo/dalle funzioni dell'apparecchio acustico che vengono usate. La trasmissione influisce direttamente sulla durata di funzionamento di una batteria a causa delle elevate correnti che l'apparecchio acustico assorbe in questa modalità. Poiché la modalità di trasmissione è attiva automaticamente, la durata di funzionamento delle batterie varia in base alla frequenza e alla durata delle trasmissioni nel corso della giornata.

Un numero maggiore di fori per l'aria prolunga la durata della batteria e ne incrementa la potenza?

Un fattore importante per prolungare la durata della batteria e aumentarne la potenza e la qualità e il design degli elettrodi. Il numero e la dimensione (diametro) dei fori per l'aria hanno anch'essi

un'influenza sulla potenza della batteria.

In che modo posso smaltire una batteria per apparecchio acustico usata?

Le pile a bottone zinco/aria sono classificate come rifiuti non pericolosi. Tuttavia si raccomanda di portare le batterie negli appositi punti di raccolta comuni locali

per assicurarsi che possano essere riciclate.

Perché il mio apparecchio acustico non funziona più anche se la batteria è nuova?

Potrebbero esserci diversi motivi. Ecco alcune cose da controllare:

  • Non è trascorso abbastanza tempo affinché la batteria si sia attivata/caricata dopo la rimozione della linguetta.
  • Una superficie irregolare della batteria provoca un contatto scarso con il terminale dell'apparecchio acustico.
  • La batteria è morta (anche se è nuova). È un'eventualità molto rara. Può succedere anche quando non è stata attivata correttamente! Lo sporco accumulato sul terminale della batteria dell'apparecchio acustico causa un contatto scarso.
  • La batteria non si adatta al vano batteria dell'apparecchio acustico (alcuni vani batteria sono progettati con una cavità più piccola dove viene posizionato l'involucro negativo della batteria).

Se l'apparecchio acustico non funziona correttamente dopo la sostituzione con una nuova batteria, attendere due minuti dopo la rimozione della linguetta prima dell'uso; se questo non è sufficiente, portare l'apparecchio acustico all'Audioprotesista per ulteriori risoluzioni del problema.

Quando può succedere che la batteria dell'apparecchio acustico si espanda e abbia perdite?

Se la batteria scarica viene lasciata nell'apparecchio acustico dopo la fine del suo ciclo di vita, l'umidità può influenzare la chimica della batteria e portare al rigonfiamento, specialmente in condizioni meteorologiche estreme, come in un ambiente tropicale. Una volta che la batteria ha raggiunto la fine del suo ciclo di vita deve essere rimossa dall'apparecchio acustico.

Perché la batteria del mio apparecchio acustico improvvisamente dura di meno?

Nella maggior parte dei casi, i motivi per una breve durata di funzionamento non sono necessariamente errori di produzione, ma piuttosto:

  • Fattori ambientali (ad es., umidità, temperatura).
  • Cambiamento delle abitudini uditive personali (periodo più lungo di utilizzo al giorno, livello rumore più elevato, nuove funzioni dell'apparecchio acustico utilizzate).
  • L'apparecchio acustico è stato usato per un tempo più lungo del solito (ad es., una sera

    a teatro).

  • L'apparecchio acustico è nuovo oppure il tipo o la marca di apparecchio acustico sono cambiati.
  • Il nuovo apparecchio acustico prevede funzioni aggiuntive che necessitano di più energia.

Una gestione scorretta può anche ridurre la durata di funzionamento della batteria dell'apparecchio acustico, ad es.:

  • la linguetta della batteria è stata rimossa e il periodo di attivazione è troppo breve!! Devono trascorrere 2 o più minuti, prima di inserirla nell'apparecchio acustico.
  • L'apparecchio acustico non è stato spento durante la notte o dopo un lungo periodo di mancato utilizzo.
  • La batteria perde capacità a causa di un cortocircuito dovuto a un'errata gestione (ad es., attraverso il contatto con oggetti metallici).
  • La batteria è stata conservata in un ambiente caldo (ad es., in auto al sole).

Batterie Power one ACCU plus (pile)

In quali formati sono disponibili le pile power one ACCU plus?

Le pile ricaricabili per apparecchio acustico sono disponibili nei formati p10accu, p13accu, p312accu e p675accu.

Per quali apparecchi acustici posso usare le pile power one ACCU plus?

Possono essere utilizzate nella maggior parte degli apparecchi acustici di dimensioni corrispondenti. Per caricare le pile ACCU plus si possono usare diverse soluzioni di carica power one.

Quali sono i principali vantaggi delle pile ACCU plus con tecnologia NiMH?

Queste batterie ricaricabili rapide sono attente all'ambiente. Utilizzando le nostre pile a bottone ricaricabili aiuti a proteggere l'ambiente. Le batterie ricaricabili non contengono metalli pesanti come mercurio, cadmio o piombo.
Queste batterie NiHM ad alte prestazioni sono caratterizzate dall'eccellente affidabilità e qualità senza alcun effetto memoria. Tutte le batterie power one sono prodotte a Ellwangen, Germania.

 

Come devo trattare le pile power one ACCU plus?

Assicurati di mantenere pulite le superfici di accoppiamento della power one ACCU plus e l'interno dell'apparecchio. Per risultati ottimali e maggiore durata del prodotto evitare i continui cortocircuiti e di scaricarlo completamente. Le batterie devono essere conservate a temperatura ambiente di circa 20-25 gradi senza che la durata del prodotto venga danneggiata.

Perché la mia nuova pila ACCU plus non funziona correttamente?

Un dispositivo di carica inferiore senza indicatore di carica e funzione di spegnimento può danneggiare le batterie o influire sulla capacità della pila. Pertanto, consigliamo di utilizzare apparecchi acustici di carica power one.

 

Quale durata di funzionamento posso aspettarmi dalle mie pile ricaricabili per apparecchio acustico?

Le batterie ricaricabili per apparecchio acustico fisicamente determinate (tecnologia NiMH) hanno una densità di energia inferiore rispetto alle batterie per apparecchio acustico zinco/aria (pile primarie). Ciò si traduce in una capacità inferiore che consiste appena in circa 1/10 della capacità delle pile primarie. In cambio, le pile ricaricabili per apparecchio acustico possono essere ricaricate circa 500 volte.
Negli apparecchi acustici quindi possiamo considerare che la capacità delle pile accu può essere sufficiente per un giorno mentre per lo stesso identico apparecchio acustico le batterie zinco/aria raggiungono almeno 10 giorni di funzionamento.

Una pila power one ACCU plus nuova raggiunge immediatamente la sua piena capacità?

No. Una nuova batteria ricaricabile raggiunge la sua piena capacità non prima di aver affrontato alcuni cicli di caricamento/scaricamento completi.

Come devo caricare e conservare le pile power one ACCU plus?

Il range di temperatura consigliato per la carica e la conservazione è a temperatura ambiente (20-25 gradi).

Devo estrarre le pile power one ACCU plus nel caso in cui non utilizzi più l'apparecchio acustico?

Sì. Anche in stato passivo una debole corrente circola e può causare uno scaricamento profondo dopo un periodo prolungato. Tale scaricamento profondo può danneggiare la batteria e portare a una perdita di capacità irreversibile.

Per maggiori informazioni, rivolgiti al tuo Audioprotesista di fiducia.

0